Home ABOUT THE PROJECT

ABOUT THE PROJECT

IL PROGETTO 
Sentieri Contemporanei è un palinsesto di dialogo tra arte, scienza e formazione promosso da Fondazione di Sardegna con Decamaster Master in Diritto ed Economia per la Cultura e l’Arte dell’Università degli Studi di Sassari e Zerynthia Associazione per l’arte contemporanea OdV.  Il filo conduttore del progetto é rappresentato dalla grande installazione modulare No Man’s City / La Città di Tutti di Yona Friedman con Jean-Baptiste Decavèle, che costituisce lo scenario, mobile e trasformabile, delle varie tappe dell’iniziativa. Il viaggio della struttura è accompagnato da interventi artistici, momenti di approfondimento scientifico e iniziative collaterali organizzate in collaborazione con partner pubblici e privati. L’installazione di Friedman con Decavèle materializza l’idea/progetto di un’auto-costruzione collaborativa: una sorta di “attrattore strano” di interventi multiformi, che ci accompagna in un percorso che si alimenta di nuove relazioni e collaborazioni, cambiando di volta in volta forma, così come diversi sono gli artisti, gli operatori culturali e i contesti ambientali e sociali coinvolti.

I PROMOTORI
Fondazione di Sardegna
Soggetto non profit, privato e autonomo, che persegue esclusivamente scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico.
www.fondazionedisardegna.it

Decamaster
Il Master universitario in Diritto ed Economia per la Cultura e l’Arte / DECA master forma figure professionali con competenze interdisciplinari per il settore, pubblico e privato, della gestione, tutela e valorizzazione di patrimoni dell’arte e della cultura e della operatori del settore. A partire dal 2017 é divenuto master di II livello (DECA PRO) per la formazione di esperti da impiegare nell’attuazione di politiche pubbliche di sviluppo territoriale su base culturale.
www.decamaster.it

Zerynthia
Zerynthia, Associazione per l’Arte Contemporanea, costituita nell’anno 1991, e da luglio 2015 OdV (Organizzazione di Volontariato), cura, promuove ed organizza manifestazioni di arte contemporanea in Italia e all’estero con l’intento di sperimentare nuove modalità di fruizione dell’arte, anche attraverso la relazione con altri campi disciplinari. Si propone come struttura leggera e flessibile capace di presentarsi come modello complementare alle strutture culturali istituzionali. Collabora con Enti pubblici e privati, interessati a un’integrazione con l’arte contemporanea, vista come vettore di sviluppo e arricchimento culturale. Attraverso una serie di partnership con istituzioni europee di grande prestigio – Musei, Centri di Cultura, Fondazioni, Zerynthia ha creato una reale e concreta rete operativa internazionale. Collabora stabilmente con RAM radioartemobile e RAM LIVE, la web-radio in streaming h 24 dedicata all’arte contemporanea. Zerynthia pubblica cataloghi e libri e realizza edizioni con artisti.
www.zerynthia.it